March 17, 2010

Rieccomi qua

Dopo più di un mese di latitanza mi rifaccio viva... :)
Grazie a tutte le amiche vecchie e nuove che si sono preoccupate per la mia assenza... Ma ormai dovreste esservi abituate ai miei alti e bassi e al mio terribile carattere lunatico...comunque, se non vi siete ancora abituate, non preoccupatevi: mio marito dopo 15 anni non riesce ancora a farsi una ragione delle mie giornate terribili, quindi non siete sole!!!! ;)

Che cosa ho combinato in queste ultime settimane?! Niente di speciale: studiato (tanto), lavorato (pochino), pensato (troppo!!!!!!)... è sempre il pensare troppo che mi frega, dovrei darmi piuttosto una mossa a fare di più.

Con gli hobby ho collezionato una piccola serie di esperimenti fallimentari che mi hanno demoralizzata, ma mi sono ripresa!

Oggi mi rifaccio viva per condividere con voi questa blusa nuova che ho creato lo scorso fine settimana. La primavera astronomica è alle porte e cercando di ignorare le montagne di neve e i lastroni di ghiaccio che ci circondano in ogni dove, mi sono data ai progetti decisamente primaverili!!

Il modello è decisamente confortevole e adatto davvero a tutte le taglie. Spero solo di non sembrare vestita come un letto o una poltrona Ikea.... :)

Un caro saluto a tutte! E... a presto!!!

23 comments:

Martina said...

Ma è bellissima! non sembri affatto una poltrona ikea! bella bella mi piace molto il contrasto con il collo nero!
WOWOW!
bacioni
martina

p.s. domani sistemo l'ordine e poi ti mando una mail... ancora grazieeee!

Zarinaia said...

Che tempismo Martina, ma aspettavi proprio il mio nuovo post?!!! ;) Anche secondo me la parte nera intorno alla scollatura alleggerisce il modello e da un certo non so che in più.. sono contenta di non apparire una poltrona!
Grazie del tuo commento e per il resto ci sentiamo quando vuoi.

Eleonora

zigzago said...

Si, anche io aspettavo un nuovo post non sai da quanto!!!Ogni tanto venivo a sbirciare, ti ho in bacheca ma pensavo "se non funziona"?
BENTORNATA!!! Bellissima questa blusa, mi piace l'abinamento dei colori! A prestissimo, bacione, Renata.

Laura said...

Bhe guarda fino a che non ti succede come a me...agli albori dei miei 20 anni..cucivo già e mi divertivo un sacco a sfornare abiti x ogni fine settimana che le mie amiche invidiavano un botto...una volta mi feci un gilet allora andavano di moda le camicie con le manicone con i pizzi ti ricordi?...Tutta ganza vado da una amica...mi siedo sul divano ...e dopo un po mi guardo...avevo usato lo stesso gobelin un cotone pesante colorato ma ero uguale del divano....quanto ridere son passata alla storia!!!!!
Caso mai se vai all'ikea evita il reparto divani e poltrone...si sà mai..
Bacio Laura

Teodo said...

Meno male che sei tornata. Mi piace la tua camicetta.
Ma allora sai fare la sarta.
ciao ciao

Elena said...

Finalmente!!!
Mi mancavi e cominciavo veramente a preoccuparmi... bentornata!
La camicia è bellissima e lo è anche il tessuto. Magari così lanci una nuova tendenza, io vedrei bene anche uno spolverino primaverile con i tessuti Ikea ;-)
Un bacio, ciao
Elena

Tiziana said...

beh! io sono di quelle nuove che sapranno condividere la lunaticità che contraddistingue anche me in questo periodo...sarà che non ne posso proprio più di questi sbalzi di temperature... e poi mi faceva specie saperti li in fondo alla mia bloglist...finalmente direi ...aria nuova e bella la tua camicia ...ikea, what's ikea?? :-)

mugs for two said...

Siamo tutti in attesa della primavera! Quest'anno forse ancor di più. Complimenti per il tuo nuovo lavoro e... bentornata!

Zarinaia said...

Grazie a tutte per i vostri gentili commenti!
--- Renata: ma non mi dire che ti manco troppo che poi mi monto la testa!!!
--- Laura: proprio a quello pensavo cucendo questa camicia con la stoffa Ikea...ma se e' gia' successo a te...troppo forte!!!
--- Teodo: no...non sono una sarta, solo una donna cocciuta!!!! :)
--- Elena: si...allo spolverino avevo pensato anch' io, ma non sono abbastanza brava per realizzzarlo, purtroppo...
---Tiziana: grazie...grazie e ancora grazie...
---Mugs for two: bello il tuo blog...ma mi sono persa il tuo nome.Scusa: adesso ho un figlio che mi ronza nelle orecchie e vuole attenzione :), ma tornero' a trovarti per approfondire: il tuo blog mi incuriosisce molto!
Vi abbraccio tutte forte!
Eleonora

Beta said...

Bentornata cara! E trovo molto carina anch'io la tua blusa. Bravissima!

DENI said...

Ciao Eleonora.. c'i sei mancata tanto non vedo lora di vederti di nuovo nel nostri blog... Camicia e carina,ma tu come persona sei splendida...
Abbraccio
Deni

Sonia said...

Ciao cara Eleonora,
ogni volta che aprivo il mio blog e non vedevo aggiornamenti al tuo mi domandavo se stessi bene.
Sono contenta che tu sia tornata
passa da me ci sono tante novità
la tua blusa mi piace davvero tanto, bel lavoro.
un abbraccio Sonia

Paola - La Stanza Creativa di Paola said...

Ciao Eleonora, che bello rileggerti!!!
speriamo arriv presto la primavera anche qui perchè un giorno è freddo, l'altro è caldo, un giorno nebbia, uno pioggia.... insomma non è ancora del tutto primavera nemmeno qua!!!
il tuo progetto mi piace molto, ho riconosciuto subito il tessuto ikea ma non avevo certo pensato alla poltrona.... ^_^ ... non ti preoccupare, stai benissimo!!
potresi anche usare un fascione nero in vita per richiamare un po l'effetto del collo, questi camicioni andranno alla stragrande in primavera/estate !!
ottimo modello e ottima pensata

Carla said...

Ciao Eleonora, bentornata!! Complimenti per la blusa, in vero stile svedese!! ;) A presto, Carla

Morgaine le Fée said...

Välkommen tillbaka! e con qualcosa di molto primaverile, per giunta.
(qua sta nevicando a dirotto, ahah!)

Zarinaia said...

Grazie a Beta, Deni, Sonia, Paola e Gianna dei calorosi "bentornata" che mi offrite...

Eleonora

La stanza di Lizzie said...

Simpatica la blusa, sei bravissima con il cucito!

Bentornata
Ciao

Grazia said...

e' fantastica Zari!!!!
...e menomale che sei tornata, sei mancata anche a me...:)
Grazia

susy said...

Per un attimo ho pensato: ma dove ho gia visto quella stoffa???
Certo che no, anzi lo sprone scuro la valorizza molto.
Ciao
PS so che non c'entra nulla ma dopo aver passato l'ultimo mese a leggere Larsson te lo devo chiedere: a te piace?

Zarinaia said...

Certo che l' hai già vista la stoffa, cara Susy!!! ;)
Per Larsson ti darò una grande delusione: non l'ho mai letto!! Ma ho regalato alla nonna 87enne superingambissima uno dei suoi libri proprio prima di partire e lei lo ha molto apprezzato. ;) Mi fido dell'opinione della nonna e prima o poi lo leggerò anch'io. In compenso a me piace H. Mankell, un altro giallista svedese. La settimana scorsa ho iniziato a leggere "Assassino senza volto " in svedese e grazie a Dio non è niente male neanche in ligua originale!!!
Ciao

Eleonora

susy said...

Allora regala anche il secondo alla nonna perche' e' il piu' bello della trilogia.
E visto che Mankell (per fortuna) e' tradotto posso leggerlo in italiano... che ci vuoi fare dopo Larsson la Svezia mi e' entrata nel cuore.
Buona giornata

Uva said...

Ciao! che bello, sei tornata!
per la blusa... ma sai che a luglio ho fatto una canotta con la stessa stoffa e un pezzo di stoffa nera? uguale uguale! che ridere.
guarda qua: http://loscatolone.splinder.com/post/20875784/E+con+questa+vi+saluto%21

il modello dove l'hai preso?

Che Birba said...

che carina questa tunica!

Laura