July 07, 2009

Aggiornamenti...



Michael Nyman - The heart asks the pleasure first


Da tanto tempo non aggiorno queste mie pagine e devo dire che riprendere le fila di un discorso così a lungo interrotto non mi è semplice.

Questo blog è nato principalmente per condividere idee e progetti creativi e una delle mia grandi passioni: il cucito. Ma negli ultimi mesi il tempo per il cucito e i miei hobbies è stato molto poco davvero.

L'ultima volta ho scritto a gennaio e da allora ne è passata di acqua sotto i ponti.....
La vita sa essere così travolgentemente imprevista! Negli ultimi mesi ho spesso lasciato che il dolore e lo sconforto prendessero il sopravvento e mi impedisero di vivere pienamente e di godere dell'amore delle persone che volgiono starmi accanto.

Ma è tempo di risollevarsi e riprendere slancio...dobbiamo stare al passo, altrimenti la vita continua anche senza di noi...

L'ha mai notata nessuno la nave vikinga sullo sfondo del mio avatar qui a destra? :)

La nave è arrivata a prendermi, questo pazzo sogno di andare a vivere in Svezia tra poche settimane si realizzerà.
Un piccolo appartamento a sud di Stoccolma aspetta di essere stipato delle cianfrusaglie che sono qui ad ammassare di giorno in giorno...

L'avete mai fatto un trasloco?

Io penso di essere stata una nomade delle steppe in qualcuna delle mie vite precedenti ;) : in 15 anni di matrimonio, ormai non bastano più le dita di una mano per contare i traslochi che ho gestito e un po' "imposto" (diciamolo) alla mia povera dolce metà.......... e adesso non accontentandomi più di trasferimenti da provincia a provincia ci si lancia nell'impresa del trasloco internazionale!!!

Ormai sono abbastanza fuori di testa per ridere anche di questa faccenda che, dal punto di vista pratico, potete immaginare quanto sia complessa!!!!
La quantità di merce trasportabile è poca e far rientrare le nostre 3 vite ( ben 82 anni in tutto!!!!!) in un misero metro cubo e mezzo è davvero un'impresa titanica...

E mentre mi passano tra le mani oggetti a cui sono più o meno affezionata la mente si riempie di pensieri, di emozioni, di ricordi belli e bellissimi, di qualche rimpianto (chi non ne ha) e pochi rimorsi (per fortuna).
E rifletto sulla quantità di eterogenei oggetti di cui ci circondiamo e che usiamo per riempire i nostri giorni...

L'altra sera smistando le vecchie videocassette nella libreria ho persino rivisto i primi filmati fatti a mio figlio in ospedale appena nato. Non ricordavo più quanto minuscole fossero le sue mani: 1350 gr di creatura che sbadigliava in una incubatrice...e adesso è alto quasi quanto me e sogna l'incontro con una bionda svedese!!!!
La vita va avanti anche senza di me...perdonatemi quindi se ancora per un po' posterò pochi progetti di cucito, poche idee creative e se sarò ancora più incostante nel rispondere a tutti i vostri messaggi di simpatia e affetto: ho il fiatone... sto rincorrendo la mia vita!!!

A presto...



PS: Non ho un pianoforte da traslocare come Ada in "Lezioni di piano", (uno dei miei film preferiti, ma scrivendo queste righe ascoltavo la musica meravigliosa di Mychael Nyman e volevo condividerla con voi...

10 comments:

DonatellaM said...

Ciao,
non capita tutti i giorni di fare un trasloco così importante.
La Svezia, deve essere un paese meraviglioso, vale la pena fare questa esperienza.
A presto DonatellaM

P.S: è la prima volta che scrivo, mi è piaciuto il tuo blog spero
di leggere altri post.

viky said...

Ciao finalmente risorgi dalle ceneri come la Fenice....ma più splendida che mai! Va bhe basta con le caz** sono contenta che la nave vikinga sia arrivata a prenderti....ti ho sempre detto che saresti andata e adesso è ora...solo cerca di farti viva ma non fra 100 anni!!
Non ti invidio per il trasloco..ma la macchina portala con te...lì fa tanto freddo e puoi star dentro a cucire e mentre guardi fuori dalla finestra penserai alle tue comari pazzerelle qui in Italia tutte sole senza di te.
Un forte abbraccio Laura

Zarinaia said...

Grazie ragazze dei vostri commenti! Grazie a Donatella: è sempre bello trovare nuove "amiche web" come le chiamo io, spero di non deluderti con la discontinuità di aggiornamento del mio blog! :)
Cara Laura: il trasporto della mia amata macchina da cucire è proprio il mio problema più grande in questo trasloco: spero che arrivi sana e salva!!! ho rinunciato a trasportare tante cose, ma la D1 non se ne parla, quella viene con me!!!
Grazie a tutte e ...a presto!
Eleonora

viky said...

Carissima Eleonora
lo sai che ho molto provato a "stressarti" nel senso buono...adesso son felice di vedere che sei ancora qui con noi con la voglia di condividere....sai una cosa?
Se faccio un giro con il camper mi piacerebbe venire fino su in tanta malora dove hai deciso di andare ad imboscarti.
Baciuz Laura

Zarinaia said...

Cara Lura, per i camperisti la Svezia è un vero paradiso...lo scorso agosto abbiamo provato i campeggi svedesi per ben un mese ed è stato una meraviglia!
Quindi non ti resta che organizzarti per l'estate del 2010!!!!!!!

Ciao!!
PS: controlla la tua casella di posta gmail...

Susy said...

E così ce lo dici????

Gaya.....dove andiamo in ferie il prossimo anno???? Io un saltino in Svezia lo farei volentieri :)

A parte gli scherzi buon trasloco....ti invidio e non poco!

Susy

Zarinaia said...

Cara Susy....non c'è niente da invidiare!!!!! Io ci metto tutto il mio ottimismo, ma non si tratta di un trasloco proprio sereno...diciamo che tengo le dita incrociate in attesa di tempi migliori!!!
Per le vacanze...basta organizzarsi: ti assicuro che è un paese che merita almeno una capatina!
A presto

Eleonora

Susy said...

E allora incrocio pure io le dita per te e ti auguro giorni bellissimi!!!!

DENI said...

Ciao Zarinaia.. davvero non ti invido per niente.. o fato trasloco un anno fa e davvero sono impazzita.. ancora oggi cerco le cose e non trovo tutto.. Dio mio e un incubo,credo di non fare mai più traslochi nella mia vita, ma non si poi dire mai...
Abbraccio
DENI

i roberti said...

Eleonora ma che bello rivederti e sapere che il tuo progetto si sta realizzando. ne ero certa sei una donna speciale e sai bene quanto la tua vita sia soltanto nelle tue mani..o te seguirò ovunque andrai e spero che ci farai conoscere Stoccolma passo passo come dovrai fare tu per prima! ti abbraccio fortissimo..mi ha emozionato molto rivederti e rileggerti..
con immenso affetto
roberta
p.s. ma le hai viste le tue bellissime scarpine da me?